• News Italiano

    Due classici rivisitati (ma non troppo), nello stile Parolin!

    Ecco le nuove collezioni 25 e 26. Era dai tempi del suo amatissimo “Alfabetario“, che Renato Parolin “teneva sulle corde” le sue fan per avere l’occasione di ricamare ancora delle lettere impreziosito da delicatissimi fiori e bacche. L’attesa, però, adesso viene ripagata alla grande, con la nuova collezione 25/2020 “Flowery Letters“: un alfabeto completo, con eleganti lettere maiuscole incorniciate da petali, foglie e germogli di frutti selvatici, perfetto da ricamare tutte insieme – in un “tableau” mozzafiato, oppure su una coperta da lasciare in bella vista sul divano in salotto – o da “crocettare” singolarmente, come l’iniziale per un pensiero particolare a qualcuno a cui teniamo; oppure come prezioso quadretto,…