• News Italiano

    Un arcobaleno di nome batik

    Tutto sui batik! Una tecnica per colorare i tessuti, coprendone le zone da non tingere con materiali impermeabilizzanti come l’argilla, la resina, le paste vegetali e l’amido: questo indica, precisamente, la parola “batik”. Il termine deriva dalle parole indonesiane amba (scrivere) e titik (punto, goccia), a indicare ciò che si disegna. Benché non si conosca la data precisa della messa a punto di questa tecnica, si sa di sicuro che era in uso in vari Paesi asiatici già nel settimo secolo e si può, quindi, dire che si tratti di una tecnica antica, anche se in Europa divenne nota solo a partire dalla seconda metà del 1800. Oggi è ancora eseguita…