Più che semplicemente pratico e igienico… “Stiloso”!

La lotta allo spreco della plastica passa soprattutto dalle nostre azioni quotidiane, dal riciclo consapevole di questo materiale che non è nato per essere “usa e getta” (visto che la sua formula è praticamente eterna!) e dal nostro essere pronti a farne a meno, quando davvero non è necessaria!
Le vecchie custodie di plastica trasparente nelle quali gli spazzolini venivano venduti tanti anni fa sono state, forse, tra i primi oggetti di plastica a sparire dal mercato… E fortunatamente, possiamo dire adesso!

Però, soprattutto quando si viaggia, avere lo spazzolino che “viaggia” liberamente per il nostro beauty case, magari a contatto con spazzole per capelli e flaconi vari che appoggiamo nei bagni di hotel e campeggi, non è proprio il massimo, no? Quindi, ecco qui un tutorial estremamente semplice per realizzare un piccolo astuccio su misura per spazzolino e dentifricio, ideale da tenere anche in borsetta (se sappiamo che staremo fuori a cena dopo il lavoro, per esempio, e vogliamo lavarci i denti prima di andare al ristorante); così come nel cassetto in ufficio.

Come sempre nel caso dei tutorial Freudenberg, bastano davvero pochi tagli di stoffa (anche recuperati da qualche altro progetto creativo) e un solo prodotto di questo storico marchio tedesco, per fare “la magia” 🙂 In questo caso, si tratta del Decovil Light: un tessuto non tessuto termofusibile, di colore ecrù, dall’aspetto simile all’ecopelle, sia per consistenza, sia al tatto. Resistente agli strappi e anti-piega, non si sfilaccia e si applica facilmente con il ferro da stiro e un panno inumidito, in soli 6 secondi.

E per personalizzare ancora di più il tutto, scegli un bottoncino sfizioso, oppure ricama il nome del proprietario di spazzolino e dentifricio su un pezzetto di aida 😉

Buon divertimento!

Facebook
Twitter
YouTube
Pinterest
Instagram

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notify of