Il cotone bio: amico dell’ambiente e della nostra pelle

Incantevoli fantasia a fiorellini, 100% organiche

L’estate, è risaputo, chiama tessuti naturali, leggeri e traspiranti per la nostra biancheria e il nostro abbigliamento, meglio se rigorosamente biologici. Proprio come le nostre ultimissime selezioni in tema stoffe: cotoni prodotti in Francia, morbidissimi e 100% biologici.

Ma cosa significa, esattamente “cotone biologico”? E perché è la scelta migliore, non solo per la stagione più calda e le temperature più torride?

Innanzitutto, perché il cotone organico (altro nome del cotone biologico) viene coltivato seguendo le regole dell’agricoltura biologica, esattamente come avviene per i prodotti alimentari: ovvero, non solo in modo sostenibile per l’ambiente – e, quindi, senza uso di pesticidi, fertilizzanti chimici, diserbanti nella sua produzione e di sostanze sintetiche come resine, metalli pesanti e solventi tossici, nella sua lavorazione – bensì anche etico dal punto di vista sociale (cioè con giusti compensi per i coltivatori, orari di lavoro ragionevoli e così via). Considerando che il cotone è la fibra naturale più coltivata e utilizzata nel mondo, è facile comprendere i vantaggi che la coltivazione biologica potrebbe portare a livello globale, se fosse incrementata sempre di più.

I nuovi cotoni che abbiamo scelto sono certificati biologici secondo lo standard GOTS (Global Organic Textile Standard), riconosciuto come il più importante standard internazionale per la produzione sostenibile di indumenti e prodotti tessili, realizzati con fibre naturali da agricoltura biologica, appunto. Nasce così il cotone stampato a piccoli fiorellini, in varie tonalità e in una fantasia universale e senza tempo, di queste pezze alte 150 cm: il taglio base, quindi, da 75X50 cm permette già molta “libertà di manovra” per qualunque nostro progetto creativo, inclusi freschissimi prendisole e bluse per l’estate che ci prepariamo a vivere!

Buon cucito creativo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *