Collezione 23: il risveglio della natura secondo Renato

Fiorisce una nuova collezione

Il suo amore per i boschi, le piante, i fiori e la fauna tutta, il designer italiano più amato nei cinque continenti lo ha messo così spesso nelle sue creazioni a crocette, che è impossibile non restare sorpresi ogni volta che lo riconferma, in chiave rinnovata e sempre sorprendente, in una sua nuova collezione!

E così la magia si ripete anche in questa “numero 23”: una collezione dedicata alla primavera e ai suoi doni e che include una serie speciale – dai titoli nella insolita a ai più sconosciuta lingua islandese! – dedicata ai fiori. Si chiama “Blóm Collection” (in islandese, “blóm” significa proprio fiore) e si compone di 13 creazioni, ciascuna composta da due fiori, perché ” anche i fiori ci parlano di…”, afferma Renato, che ha così raccolto le loro splendide “argomentazioni” (**)

Starà a ognuno di noi, con ago e i fili negli affascinanti colori proposti da Renato, dare la nostra interpretazione a ciascuno di questi motivi, così universali e benefici. Insieme a loro, immancabili, tornano dei variopinti e delicatissimi alberi – uno per ciascuna stagione che scandisce la nostra vita e quella del nostro prezioso ambiente – due cuori (Hjarta e Heppni, che significano proprio “cuore” e “fortuna”, in islandese); un sampler che è un inno alla natura stessa (Náttúran) e un tenerissimo “fiorellino” (Floret).

Buone crocette e… Grazie Renato

(**) Andlega (spiritualità) Ást (amore) Frelsi (libertà) Galdur (magia) Hamingja (felicità) Heilla (fascino) Hollusta (fedeltà) Ljós (luce) Löngun (desiderio) Næmni (sensibilità) Trú (fede) Viska (saggezza) Vona (speranza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *